Prev Next

Claesson Koivisto Rune

La società di architettura svedese Claesson Koivisto Rune nasce nel 1995 dalla collaborazione tra Mårten Claesson, Eero Koivisto e Ola Rune. In breve tempo, raggiunge il successo internazionale come studio multidisciplinare che si divide in egual misura tra architettura e design. Primo studio svedese a esporre nella sezione internazionale della Biennale di Architettura di Venezia nel 2004, Claesson Koivisto Rune ha firmato progetti pluripremiati, come la collezione di case prefabbricate Tind Prefab per Fiskarhedenvillan, Widlund House, residenza privata sull'isola di Öland, l'edificio dell'Örsta Gallery a Kumla, lo Sfera Building che ospita la casa della cultura di Kyoto e il Nobis Hotel a Stoccolma. Ha inoltre collaborato con moltissime aziende internazionali, fra cui Arflex, Asplund, Blueair, Boffi, Capdell, Cappellini, Casamania, David design, Discipline, Dune NY, Fontana Arte, Kasthall, Living Divani, Offecct, Paola Lenti, Petite Friture, Swedese, Tacchini e Wästberg. Il lavoro di questo eccellente trio di architetti-designer ha ricevuto numerosi riconoscimenti, come il German Design Award 2011 (oro e argento) assegnato dalla Repubblica Federale Tedesca, i premi Designer of the Year 2011 e Furniture of the Year 2012 di Elle Deco (Svezia), quelli di Designer of the Year e Best Seating 2014 di Elle Décor Italia, e il Red Dot Design Award – Best of the Best 2014, diventando così il primo studio ad aggiudicarsi il Red Dot in cinque diverse categorie. 

Prev Next