Prev Next

Livio Castiglioni

Si laurea alla facoltà di Architettura del Politecnico di Milano nel 1936. Due anni dopo apre uno studio insieme al fratello Pier Giacomo, in cui lavorerà anche il più giovane Achille, una volta laureato. I loro interessi si rivolgono all'urbanistica, all'architettura e in particolare al design industriale, quando ancora stava iniziando a muovere i primi passi in Italia.Dal 1940 al 1960 Livio Castiglioni è stato infatti consulente di Phonola e successivamente di Brionvega.Nel 1956 i tre fratelli sono co-fondatori dell’ADI (Associazione per il Disegno Industriale), che ogni tre anni premia i miglior design contemporaneo italiano con il celebre Compasso d’Oro. Tra il 1959 ed il 1960 Livio Castiglioni è Presidente dell’ADI.Per FontanaArte ha progettato con il figlio Piero il celebre sistema Scintilla, un best seller dell’azienda che ha arredato numerosi negozi e aree espositive.  

Prev Next