Illuminazione Lampada da Tavolo Setareh

Setareh

Francesco Librizzi, 2017

È questo il nome della famiglia di apparecchi di illuminazione che Francesco Librizzi, giovane architetto siciliano con base a Milano, firma per la prima volta per FontanaArte. Setareh nasce dal tema di dare corpo alla luce. La lampada è composta da una sfera in vetro satinato bianco soffiato a bocca magicamente sospesa all’interno di una struttura metallica sottile. Un gioco di masse e di traiettorie circolari genera un disegno bilanciato di dinamiche gravitazionali. La luce che emana dalla sfera si diffonde sullo spazio circostante e irraggia il telaio. I riflessi del metallo rendono visibile il campo luminoso, lo spazio influenzato dalla luce, la sua aura. Il risultato è una collezione di apparecchi luminosi, declinata nella versione da tavolo e sospensione, di straordinaria grazia poetica. La versione da tavolo è disponibile in due versioni mentre quella a sospensione si declina in più varianti: nuda con il solo telaio e la sfera luminosa (disponibile anche nella versione con tre sfere), con un diffusore in vetro curvato bianco (diametro cm 45, 65, 85) oppure con disco metallico verniciato bianco nero (diametro cm 45, 65, 85, 100).

Prev Next
Spec Tecniche Setareh
Nome del modello
Setareh
Setareh
Codice
4384.. + V4381/0..
4401..
Dimensioni
ø 45 x 60,4 cm
ø 48 x 44,9 x 44,9 cm
Materiali
Glass, metal
Glass, metal
Colori
  • chrome/black chrome/black
  • chrome/white chrome/white
  • gold/black gold/black
  • gold/white gold/white
  • chrome chrome
  • gold gold
Sorgente luminosa
6W Led (2700K, CRI>80, Lumen 830)
6W Led (2700K, CRI>80, Lumen 830)
Dimmer
Dimmer
Dimmer
Certificazioni e Simboli
  • CE CE CE
  • CE CE CE
Classe di Efficienza Energetica