Siptel: l'unione di forma e di funzione

Siptel: l'unione di forma e di funzione

-

Disegnata da Giulio Iacchetti, è una famiglia di apparecchi di illuminazione sobria ed essenziale, caratterizzata da un corpo luminoso utilizzabile da solo o abbinato alla struttura.

Il disegno di Siptel ricalca l'essenzialità di un angolo retto, che definisce una perfezione armonica fra due semplici linee, una che porta l’illuminazione, l’altra provvista di un interruttore on/off per l’accensione e lo spegnimento della lampada. Nell'insieme Siptel si presenta come un oggetto dalle linee pulite e minimali da abbinare a qualsiasi tipologia di arredo, sia esso tradizionale o moderno.

Siptel è dotata di un sistema magnetico che conferisce estrema funzionalità. Grazie alla semplicità di aggancio e sgancio, il corpo luminoso infatti può rimanere ancorato alla struttura o scorrere lungo l’asse verticale ampliando o riducendo il raggio di illuminazione del piano.  La mobilità del corpo luminoso (dotato di 5 metri di cavo) differenzia Siptel dalle tradizionali lampade ad altezza variabile, in cui il meccanismo di fermo è attivato con antiestetiche manopole o giunti meccanici che limitano l'estetica.

Qualora si ricollochi la testa luminosa nella sua posizione originale, un sistema a doppia bitta consente di avvolgere il cavo eventualmente in eccesso, mantenendo il filo teso ed ordinato.

Siptel è proposta nelle versioni da tavolo, da lettura e da parete

La versione da tavolo è essenziale quanto elegante. La misuratezza delle linee geometriche consente di occupare il minor spazio sulla superficie del tavolo, mentre il corpo luminoso removibile permette di orientare la luce della lampada anche a ridosso di libri e documenti, facilitando l'attività lavorativa praticata sulla scrivania.

Il modello da terra , dalla linea slanciata e leggera, può fungere da complemento d'arredo anche di uno studio o di un ufficio. L'asta è posizionabile in qualsiasi punto dell’ambiente, accomodandosi in ogni angolo senza occupare spazio eccessivo. La sua collocazione è ottima a ridosso di una poltrona oppure in prossimità di una libreria. 

La versione da parete è proposta in due tipologie: applique a muro o con asta della lunghezza di 63,5 cm. Quest'ultima è consigliata in tutti quegli ambienti dove la regolazione del flusso luminoso è fondamentale. L'installazione a muro, facile e veloce, risparmia spazio a terra.

Siptel è disponibile in tre nuance moderne e raffinate, perfettamente abbinabili ad ogni stile e tipologia di arredo. I colori nero e bianco si prestano per arredamenti raffinati e di tendenza, la tonalità arancio rossastro si adatta anche per arredamenti ultramoderni, conferendo calore e dinamicità.

Siptel ha un'emissione luminosa direzionabile di  155 gradi rispetto all’asse orizzontale

L’interruttore on/off è installato sul corpo luminoso, agevolando l’accensione e lo spegnimento soprattutto quando si utilizza la lampada al di fuori del supporto. 

Siptel non è solo tecnologia, funzionalità ed estetica. La lampada risponde alle esigenze di risparmio energetico, garantendo bassi consumi, grazie alla sorgente luminosa a Led. 

watt consumati sono solo 7, i il flusso luminoso è di 1000Lm, ottimo soprattutto per la lettura. 

L'alimentatore in dotazione ha una tensione da 100 a 240V50/60Hz su spina. La spina, nera, è intercambiabile, in base al mercato di riferimento (EU, UK, USA) senza costringere l'utente all'utilizzo di adattatori. L'avvolgicavo di colore nero è in dotazione.